Compagnia Balestrieri Città di Cortona

Compagnia Balestrieri Città di Cortona

Si è ricomposta nell’anno 1994 ad opera di un gruppo di cittadini, la Compagnia Balestrieri di Cortona. Lo scopo principale era ed è quello di riportare in auge l’antica disciplina del sagittare con la Balestra Antica Manesca leggera e di gareggiare tra i componenti dei “Quintieri cittadini”. Con il passare del tempo la disciplina è piaciuta e si è consolidata nei cittadini di Cortona, fino al punto di divenire motivo di sfida e competizione con altre città che praticano la stessa disciplina. Non ci sono documenti che attestino la presenza a Cortona di quest’Arma in tornei e guerre, ma si può risalire indirettamente all’uso della Balestra nella nostra Città nel Medioevo, dalle notizie che ricordano la partecipazione alla “Battaglia di Montaperti” di 1300 armati al comando di Uguccio Casali. Nell’affresco di Lippo Vanni, che si trova nel museo civico di Siena, raffigurante la battaglia di Asinalunga, di cui Francesco Casali era uno dei comandanti delle truppe senesi, si notano dei balestrieri; riferimenti storici riportano che circa 800 erano cortonesi. Infine nel documento del 10 Setembre 1400, che registra il primo Palio della Balestra a Sansepolcro, si viene a sapere che due Balestrieri, venuti a cavallo da Cortona, parteciparono allo stesso palio.
Potrete visitare il sito: https://sites.google.com/view/compagnia-balestrieri-cortona/home

I balestrieri e la LITAB

I Balestrieri della Città di Cortona dal 1999 sono affiliati alla LITAB (Lega Italiana Tiro alla Balestra)* e praticano l'antica disciplina del sagittare con la Balestra Antica Manesca a Braccio. Ogni anno partecipano al Campionato Nazionale che si disputa a rotazione, in una delle dieci città che ne fanno parte (Bucchianico, Cagli, Castiglion Fiorentino, Cerreto Guidi, Firenze, Mondaino, Mondavio, Popoli, San Severino Marche).

Le vittorie a squadra nella disciplina con appoggio

La Compagnia Balestrieri di Cortona ha conquistato il Campionato Italiano LITAB a squadre, negli anni 2001 e 2006 nella disciplina con appoggio.

Le vittorie a squadra nella disciplina a braccio

La Compagnia Balestrieri di Cortona ha conquistato il Campionato Italiano LITAB a squadre, negli anni 2004 e 2007 nella disciplina a braccio.

Le vittorie dei singoli

Tra i suoi Balestrieri si sono aggiudicati il Titolo di Campione Italiano Individuale, Alessandro Gavilli (detto Gavicchio) negli anni 2001 e 2007 specialità con appoggio.

Mentre Marco Ferranti (detto Nibbio), nel 2006 si è aggiudicato il Titolo di Campione Italiano individuale nella specialità con appoggio.

Nel 2012 e nel 2014, Marco Ferranti ha ottenuto il Titolo di Campione Italiano Litab, nella specialità Balestra Manesca a Braccio, totalizzando 324 punti.

Photogallery